Grande gara di Carlotta Uber nella prova di Coppa del Mondo di Corsa in Montagna in programma nella puglia meridionale. A Galliano del Capo in provincia di Lecce si è svolto l’undicesimo appuntamento di coppa del Mondo della Corsa in Montagna, il 3^ in Italia.

Alla nostra Carlotta non sfugge l’impegno, già da tempo nelle sue corde con la X sulla data. Si presenta all’arrivo carica e tenace, come sempre. Mettendo tutto l’impegno possibile, come sempre, eccola lottare con le migliori esponenti, Italiane e non solo, della specialità. Il percorso è duro, un susseguirsi di su e giù, una sorta di muri delle classiche ciclistiche del nord. Davanti a Lei, tagliano il traguardo solo un paio di azzurre assolute, Carlotta ha solo 20 anni, e un paio di straniere di alto rango. Lei è quinta assoluta davanti anche a straniere di altrettanto rango, vedi la scozzese Morgan.

Brava Carlotta, un’altra piccola perla in una stagione in crescendo di forma e prestazioni, in bocca al lupo per la prossima, sempre di Coppa del Mondo a Chiavenna.